close
Check-in
Invia icon-invia
Apertura struttura: 07 May 2021 - 01 Nov 2021
EN NL DE
icon-checkin
Prenota ora
arcobaleno

Bonus Vacanza

Scopri come utilizzarlo

Proroga tempistiche per utilizzo del Bonus vacanza
Il Decreto Milleproroghe 2021 ha modificato le tempistiche per l’utilizzo del Bonus Vacanze da parte dei beneficiari; l’ospite potrà usufruire del Bonus spettante entro il 31 dicembre 2021.

Come usufruire del Bonus Vacanza con Fattoria La Palagina
Richiesta tramite email
Per usufruire del Bonus Vacanza è possibile far richiesta al nostro ufficio booking, inviando all’indirizzo mail info@fattorialapalagina.it i seguenti dati:
• COGNOME NOME INTESTATARIO
• DATE DEL SOGGIORNO, NUMERO DI PERSONE E SISTEMAZIONE DESIDERATA (dovrai quindi prima effettuare una simulazione di preventivo sul sito per verificare la disponibilità)
• IMPORTO TOTALE DELLA PRENOTAZIONE come da risultati del sito
• CODICE FISCALE
• CODICE UNIVOCO

In seguito a questa procedura, invieremo una mail di conferma di prenotazione.
Per tutelare l’ospite da qualunque imprevisto, la validazione del Bonus Vacanza sarà effettuata solo 72 ore prima del check-in, in modo da permettere un eventuale annullamento del soggiorno entro 4 giorni dall’arrivo.

La prenotazione richiesta con Bonus Vacanza non prevede acconto e il saldo sarà richiesto direttamente al check-in.

Ricorda che il bonus:
• la procedura di attivazione del Bonus Vacanza, per la specificità della stessa, non è spendibile con eventuali promozioni o offerte in corso e future
• può essere utilizzato da un solo componente del nucleo familiare, anche diverso dalla persona che lo ha richiesto
• deve essere speso in un’unica soluzione, presso un’unica struttura turistica ricettiva in Italia (albergo, campeggio, villaggio turistico, agriturismo e bed & breakfast) e, nel caso di corrispettivo dovuto inferiore al bonus, lo sconto e la detrazione sono commisurati al corrispettivo e il residuo non è più̀ utilizzabile.
una volta validato a seguito della richiesta di prenotazione, non può essere oggetto di rimborso in caso di mancata fruizione del soggiorno (clicca qui per il regolamento completo).
• è fruibile nella misura dell’80%, sotto forma di sconto immediato, per il pagamento dei servizi prestati dall’albergatore
• il restante 20% potrà essere scaricato come detrazione di imposta, in sede di dichiarazione dei redditi relativa all’anno di imposta 2021 o 2021 (in funzione dell’anno in cui è avvenuto l’utilizzo), da parte del componente del nucleo familiare a cui viene intestato il documento di spesa del soggiorno (fattura, documento commerciale, scontrino/ricevuta fiscale).
• Il buono validato si intende utilizzato e non potrà più essere speso, anche in caso di mancata fruizione del soggiorno. Per questo motivo, come forma di tutela per l’ospite, la validazione del Bonus Vacanza avverrà solo 72 ore prima dell’arrivo in struttura, per permettere l’eventuale annullamento del soggiorno entro 4 giorni dal check-in.